S.I.A.P. ROMA

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia

AGGIORNAMENTI

luglio: 2014
L M M G V S D
« giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

CERCA

images - Copia

info@siap-roma.it

NR.3Prosegue con successo la pubblicazione periodica del bollettino di diffusione e divulgazione sindacale a cura della Segreteria Provinciale del S.I.A.P. DI ROMA: al suo interno gli articoli e i comunicati su base locale e dal territorio della Capitale, gli estratti dal S.I.A.P. Nazionale ed una sintesi delle notizie più recenti.

La nostra rivista e’ anche distribuita per posta elettronica agli iscritti delle mailing list e per posta ordinaria presso tutti gli Uffici della Capitale.

CONTINUATE A SEGUIRCI!

(download)

ClipAPPROVATA MOZIONE PD SU RETRIBUZIONE POLIZIOTTI E FF.OO.

Firmata da autorevoli esponenti del gruppo parlamentare del PD alla Camera dei Deputati, primo firmatario l’On.le Emanuele Fiano – capo gruppo in I^ Commissione Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e dell’Interno -  essa impegna il Governo a fornire risposte concrete, entro i prossimi tre mesi, sui temi all’ordine del giorno della vertenza Sicurezza del SIAP e di altre OO.SS. su:

- retribuzioni insufficienti – rinnovo contrattuale – sblocco del tetto salariale – sblocco assunzioni – ripristino del confronto e della concertazione tra OO.SS. del Comparto Sicurezza e Governo.

(download)

palazzo-chigi191409Nella consapevolezza che il momento storico è particolarmente difficile per tutti e la lunga crisi economica e finanziaria, continua a frenare la crescita del Paese e le nostre retribuzioni, il SIAP quale Sindacato dei Poliziotti della Base non ha mai abiurato al suo ruolo e alla sua funzione di difesa dei diritti e del reddito degli operatori della sicurezza. Abbiano privilegiato, in questi anni, l’interlocuzione con coloro i quali … (leggi)

siapinform07_2014133337- Sommario: Editoriale “Le lacune della politica riformatrice”

- Dalla Segreteria Nazionale: Richiesta di incontro urgente con il Presidente del Consiglio Renzi; Richiesta di incontro urgente al Ministro Madia; Forniture abiti civili

- Flash Vertenze: Palermo Via D’Amelio 18 e 19 luglio: i poliziotti ricordano i poliziotti; Foggia Parco veicoli; Ancona – Reparto Mobile di Senigallia – Aggregazione estive – impiego; Torino – Zona Tlc Violazioni ANQ Compressioni diritti lavoratori; Roma – Servizi di trasferimento aereo dei migranti; Novara – Violazioni all’ANQ ed comportamento antisindacale

- Iniziative: I n t i t o l a z i o n e delle sedi SIAP di Potenza e Sassari

(download)

images - CopiaCOMUNICATO STAMPA: Il sindaco di Roma ha dimostrato da tempo una particolare strategia nella gestione del suo incarico. Quando le cose vanno bene, specie in tema di ordine e sicurezza pubblica, allora il merito è tutto del piu’ alto scranno del Campidoglio, al comando dei suoi 7000 vigili urbani. Ma quando  in una Capitale sempre piu’ invivibile e degradata si manifestano episodi di disordine ed insicurezza, ecco che la colpa è tutta della Questura e dei suoi uomini – sotto organico e malequipaggiati per via delle imperversanti ristrettezze economiche -  e l’occasione è ghiotta per il primo cittadino romano per impartire lezioni di ordine pubblico e di controllo del territorio, non si sa bene in virtu’ di quali conoscenze e di quali competenze.  Ma non è la prima volta! Purtroppo, si ricorderà che nel settembre dello scorso anno, poco dopo il suo insediamento, durante una delle riunioni … (leggi)

images - CopiaLETTERA AL SIGNOR QUESTORE. Scriviamo ancora una volta, allibiti, avendo ricevuto numerose segnalazioni inerenti la recente notifica ai Dipendenti, resisi meritevoli del riconoscimento della Lode, di un mero “ATTESTATO”, in carta semplice, su foglio A4, privo di intestazione, a firma “IL SEGRETARIO”, che riporta le motivazioni della concessione del premio in argomento. A richiesta di chiarimenti in merito, l’Ufficio Ricompense ha rappresentato che per ragioni di “spending review”, l’emissione della Lode, nel formato originale previsto dal Regolamento e sulla tradizionale pergamena, è stata sospesa in attesa di un futuro nonché incerto sblocco dei “Fondi”. Rilevato quanto sopra, questa O.S., si permette di suggerire, che se non vi è la possibilità economica di riconoscere i premi ai Dipendenti, in modo adeguato, formale e dignitoso, si può anche… (continua)

milano-8-7-14154311Uno striscione con su scritto “Non siete Stato voi, lo Stato siamo noi” ha aperto la manifestazione di stamane a Milano. Sicurezza: protesta sindacati polizia a meeting Ue a Milano (ANSA) – MILANO, 8 LUG - Alcune centinaia di poliziotti si sono ritrovati questa mattina per protestare contro i tagli alla sicurezza a poche decine di metri da MiCo, il Centro congressi di Milano dove oggi si apre il meeting informale dei ministri della Giustizia e degli affari interni dell’Unione Europea. I poliziotti – con le bandiere delle varie sigle sindacali e anche uno striscione con su scritto ‘Non siete Stato voi, lo Stato siamo noi’ – lamentano la decisione di tagliare 80 questure, 300 uffici e parlano anche dell’esposizione 2015 che proprio a Milano si svolgerà e che secondo loro “smaschererà in un attimo” gli stratagemmi per non mostrare “gli enormi buchi che ci sono negli  … (leggi)

images - CopiaColleghi sfruttati da troppi anni rivendicano i loro diritti. La vergognosa situazione lavorativa in cui operano con grande abnegazione i colleghi delle Volanti è sotto gli occhi di tutti oramai da tempo eppure, nonostante il S.I.A.P. denunci tale situazione dall’anno scorso, solo ora che vengono perpetrati ulteriori tagli agli straordinari, i soliti falsi profeti fanno sensazionali scoperte e altisonanti proclami promettendo, come al solito, false chimere. Infatti mentre altri invocano aumenti del monte ore assegnato all’ufficio, richiesta da noi già formalizzata tempo addietro in una precedente vertenza con tanto di dichiarazione messa a verbale (vedasi verbali relativi all’ultima verifica semestrale sugli straordinari programmati ed il riposo compensativo), adesso il S.I.A.P., oltre a… (continua)

images - CopiaLa Dirigenza di Via Guido Reni ascolti le richieste del suoi dipendenti. Purtroppo prendiamo atto con grande disappunto del muro di gomma di fronte al quale ci troviamo alle Volanti, dove una Dirigenza del tutto insensibile rispetto alle esigenze dei suoi dipendenti finge di non sentirne, o per meglio dire non ne ascolta per nulla, le richieste. Con altrettanta perplessità ci domandiamo per quale motivo ciò accada proprio per questo personale, statisticamente tra i più virtuosi per quanto attiene dedizione al lavoro ed assenza per malattia, che con grande sacrifico e professionalità si prodiga quotidianamente per contrastare una criminalità in continuo sviluppo e perennemente… (continua)

pol_comCome preannunciato dal SIAP in precedenti occasioni, a brevissimo saranno corrisposte le indennità della Polizia Postale per il periodo aprile 2011 – marzo 2012.(…) Nel corso del mese di giugno la competente Direzione ha dato l’avvio – concluso l’iter procedurale – alla raccolta dei dati relatii alle presenze dei colleghi della Postale ai quali spetta il pagamento della indennità relativa al periodo aprile 2011/marzo 2012. Abbiamo appreso che, proprio in questi giorni, i tabulati degli aventi diritto sono stati inviati alle Prefetture competenti per territorio i quali nei prossimi giorni provvederanno al pagamento delle spettanze. Come di consueto, vigileremo affinchè i tempi preannunciati siano rispettati.

image203504 - CopiaPa: Sindacati Ps; misura colma, si militarizza sicurezza Si vuole escludere da tetto proroghe i militari (ANSA) – ROMA, 23 GIU - “La misura è colma”: non c’è più “alcun dubbio sulla volontà dell’esecutivo di proseguire con la militarizzazione della sicurezza, con la conseguente compressione dei diritti e delle libertà dei cittadini”. Lo affermano in una nota i sindacati di polizia Siulp, Sap,Siap,Anfp, Silp-Cgil, Ugl, Coisp, Consap, Federazione Uil, sottolineando che l’ultimo tassello di questa operazione è il tentativo di escludere i militari del divieto di proroga in servizio stabilita per tutte le pubbliche amministrazioni. “Apprendiamo dalla stampa – affermano i sindacati – che, a differenza di quanto rappresentato dal presidente Renzi circa il divieto della proroga in servizio in tutte le amministrazioni pubbliche, oggi gli uffici tecnici del Quirinale stanno cercando una soluzione tesa ad escludere dal divieto i militari. Perciò, ci appelliamo al presidente della Repubblica, anche in funzione della norma sulla specificità, affinché il citato divieto valga per tutte le amministrazioni del comparto Difesa e Sicurezza o per nessuna di essa”. “Diversamente – concludono i sindacati – l’unico scenario possibile è la separazione netta del comparto difesa da quello della sicurezza, con una definizione chiara dei compiti per la tutela interna ed esterna della sicurezza del Paese. Per far cessare le sperequazioni in danno dei poliziotti i sindacati sono pronti a scendere in piazza”.

10378198_10203111912471591_9078335965724056904_n         Il Dr. Mauro Ventura ci ha lasciati per sempre. Un caro amico.Un dirigente sindacale con cui in tanti anni abbiamo condiviso numerose battaglie, percorso tanta strada,lottato per migliorare le condizioni dei lavoratori della Polizia di Stato.

         Caro Mauro,quanti ricordi e quante occasioni,viaggi,incontri, ecc. in cui hai dato prova di quella tua grande umanità.

           Con te siamo stati un bel gruppo affiatato e solido. Eri sempre umile con tutti e pronto a incoraggiare gli altri; mai arrogante o fuori dalle righe. Un esempio per tutti.

             Con quanti hanno avuto la fortuna di conoscerti ed apprezzarti ti salutano tutti gli amici del SIAP e in particolare quelli di Roma e Lazio, attraverso l’abbraccio commosso,di Maurizio,Fabio,Fabrizio e mio. Possa tu riposare in pace.!!!

                                  Franco torchia

casEgregio Signor Questore, poco dopo il suo insediamento alla Questura di Roma, ebbe modo di visitare il Commissariato “Casilino Nuovo”, rendendosi conto di persona delle invivibili condizioni logistiche in cui sono costretti a lavorare i colleghi di quel Distretto di P.S., in grave carenza di risorse umane e materiali ed alle prese con un quadrante urbano tra i più problematici della Capitale a causa del critico rapporto tra popolazione ed incidenza criminale. Com’è noto, la Sezione “Roma Est” della Motorizzazione Civile ha lasciato da tempo la propria sede di via delle Cince,  adiacente alla sede di “Casilino Nuovo”, abbandonando definitivamente i propri uffici e permettendo l’avvio dell’iter per l’acquisizione e l’implementazione… (continua)

ClipIIProsegue con successo la pubblicazione periodica del bollettino di diffusione e divulgazione sindacale a cura della Segreteria Provinciale del S.I.A.P. DI ROMA: al suo interno gli articoli e i comunicati su base locale e dal territorio della Capitale, gli estratti dal S.I.A.P. Nazionale ed una sintesi delle notizie più recenti.

La nostra rivista e’ anche distribuita per posta elettronica agli iscritti delle mailing list e per posta ordinaria presso tutti gli Uffici della Capitale.

CONTINUATE A SEGUIRCI!

(download)

palazzo-chigi191409Dopo cinque anni di blocco del contratto e del tetto salariale, aspetto quest’ultimo che ha menomato la funzionalità degli uffici e l’operatività delle Forze di polizia, dopo un “buco” di organico di oltre 40mila operatori e di fronte all’escalation dei crimini quali furti, scippi e rapine che hanno letteralmente minato ogni sicurezza dei cittadini dal nord al sud del paese, oggi il Governo con l’approvazione del decreto legge, inerente la riorganizzazione degli uffici centrali e periferici della sicurezza e la reintroduzione del blocco del turn over al 20% delle cessazioni, sta per… (leggi)

 

images - CopiaCon la presente, questa Segreteria Nazionale vuole rappresentare la crescente situazione di pericolosità, più volte segnalata dalla struttura provinciale capitolina, in cui sono costretti ad operare i colleghi comandati nei servizi di trasferimento in strutture nazionali,  mediante vettore aereo, dei migranti provenienti dalle coste siciliane. E’ chiaro che il solo impiego di 13 unità (10 del reparto Mobile e 3 della Polizia di Frontiera) a fronte di un numero che varia dagli 80 ai 173 immigrati a viaggio (si tenga inoltre conto che lo stesso contingente effettua, sempre con lo stesso rapporto disparitario, almeno due servizi di accompagnamento al giorno) appare piuttosto esiguo in termini di sicurezza ed incolumità degli operatori stessi e del personale dell’aeromobile che collabora con loro. A ciò si aggiungono i rischi di contagio… (continua)

COLLEGAMENTI

ZONA RISERVATA

info@siap-roma.it